XRP

XRP prezzoXRP

Valuta quotata
$0,51+0,19%
1 h
24 ore
1 settimana
1 mese
1 anno
Tutto
Panoramica
Analisi

Dati in tempo reale sul prezzo di XRP

Il prezzo attuale di XRP è $0,51, con un volume di trading di 24 ore pari a $701,47M. Dalle 00:00 UTC, XRP è su di 0,19%. Al momento ha un'offerta circolante di 53,25B XRP e un'offerta massima di 100,00B XRP, assegnando una capitalizzazione di mercato completamente diluita di $26,80B. Al momento, XRP detiene la posizione 5 nei ranking di capitalizzazione di mercato. Il prezzo XRP/USD è aggiornato in tempo reale.

Prestazioni prezzo XRP nel USD

Intervallo di tempoModifica importoVar. %
Oggi$ 0,00150,30%
7 giorni$ -0,015-3,06%
30 giorni$ -0,017-3,28%
3 mesi$ 0,0316,37%

Informazioni sul mercato di XRP

24 ore di indice basso/alto
24 h di indice basso$0,50
Ultimo prezzo $0,51
24 h di indice alto$0,51
Grado indice di popolarità
19
Grado di capitalizzazione di mercato
5
Capitalizzazione di mercato
$26,80B
Tasso di preferenza
18,51%
Massimo storico
$2,44
Minimo storico
$0,11
Data ICO
18/04/2011
Prezzo ICO
$0,0059
Offerta circolante
53,25B XRP
Capitalizzazione di mercato all'offerta circolante
$26,80B

Circa XRP (XRP)

XRP è la criptovaluta nativa di Ripple, una rete di trasferimento di denaro globale basata sulla tecnologia blockchain che consente a banche, provider di servizi di pagamento, exchange di asset digitali e altri enti di effettuare pagamenti transfrontalieri in modo economico ed efficiente.


Le soluzioni di trasferimento di denaro legacy, come SWIFT, richiedono alcuni giorni lavorativi per effettuare trasferimenti di fondi internazionali e addebitano commissioni esorbitanti perché tale operazione coinvolge molti partner bancari. Ripple usa XRP Ledger, una rete blockchain open source, per semplificare l'infrastruttura di pagamento globale ed effettuare tutte le transazioni di XRP, consentendo alle aziende di inviare e ricevere pagamenti transfrontalieri in 3-5 secondi. Le transazioni di Ripple non solo sono molto più veloci di SWIFT o delle reti di pagamento decentralizzate come Bitcoin, ma sono anche molto più economiche. Per la precisione, i compensi dovuti per le transazioni di Ripple ammontano solo a 0,0002 USD.


Le aziende e le istituzioni finanziarie possono usare Ripple per inviare pagamenti transfrontalieri in tempo reale, procurarsi liquidità di criptovaluta dai mercati di criptovaluta globali e creare la propria valuta digitale della banca centrale (CBDC).


Il pagamento ha rappresentato la base delle operazioni di Ripple nei suoi primi anni, ma gradualmente il protocollo è passato a un ecosistema più solido negli ultimi anni, a causa dell'esplosione delle applicazioni decentralizzate. Oggi, Ripple fornisce un ambiente in cui le applicazioni DeFi e NFT possono prosperare, oltre a consentire pagamenti economici e velocissimi.


XRP è il token nativo usato per facilitare le transazioni sulla rete Ripple.



Come funziona Ripple?

La rete Ripple è formata da 3 componenti principali:


RippleNet: RippleNet è una rete di istituzioni finanziarie, tra cui banche globali, che aiutano gli utenti a inviare e ricevere pagamenti su Ripple. Proprio come HTTPS fornisce un protocollo comune per inviare informazioni sul Web, RippleNet consente il trasferimento di valore usando una serie uniforme di regole chiamata Ripple Transaction Protocol (RTXP).


Ripple: Ripple è la piattaforma principale basata su XRP Ledger (XRPL) e fornisce tre funzionalità, ovvero il sistema di settlement lordo in tempo reale (RTGS), l'exchange di valute e i trasferimenti di rimessa.


Gateway: i gateway sono banche che fungono da intermediari affidabili tra due parti di una transazione. Tali gateway sono responsabili del trasferimento di fondi in fiat e criptovalute tramite la rete Ripple.



Che cos'è XRP Ledger?

Le blockchain come Bitcoin o Ethereum sono decentralizzate e si basano su meccanismi di consenso trustless in cui non è necessario fidarsi degli altri per inviare valore. Al contrario, Ripple impiega un meccanismo di consenso basato sulla fiducia grazie al protocollo di consenso XRP Ledger, in cui le transazioni sono verificate da validatori attendibili.


XRP Ledger comprende server che raccolgono transazioni dalle applicazioni client, come istituzioni finanziarie, e le elabora. I partecipanti che usano la rete Ripple scelgono una serie di server che fanno parte di un meccanismo di consenso di un elenco di nodi univoci (UNL) gestito da Ripple. Tali server sono considerati affidabili per la convalida delle transazioni. Purché l'80% dei server nell'UNL concordano su una serie di transazioni, queste sono verificate. Se non si raggiunge un consenso di maggioranza, i validatori modificano le loro proposte in vari round finché i server dell'UNL non considerano valide le transazioni.


I server di XRP Ledger sono gestiti da aziende e istituzioni finanziarie. Ripple, XRP Ledger Foundation e Coil (una piattaforma fondata da Ripple) rilasciano elenchi di validatori consigliati in base a metriche come le prestazioni passate, l'identità verificata e i criteri IT.



Prezzo e tokenomics di XRP

Ripple ha coniato un'offerta con limite massimo di 100 miliardi di XRP al lancio. Di questi 100 miliardi di token XRP, il 20% è stato dato ai fondatori di Ripple Chris Larsen e Jed McCaleb, il 77,8% dei token XRP è stato destinato a Ripple e lo 0,2% è stato inviato tramite airdrop agli utenti.


Nel 2017, Ripple ha inviato 55 miliardi di token XRP della sua offerta allocata a un conto di deposito a garanzia. È stato deciso che l'azienda avrebbe rilasciato un massimo di 1 miliardo di token XRP al mese per supportare le operazioni di Ripple. I fondi inutilizzati vengono rimandati al conto di deposito a garanzia entro la fine di ogni mese. Messari suggerisce che quasi 300 milioni di XRP del conto di deposito a garanzia entrino in circolazione ogni mese. Secondo Ripple, 45 miliardi di token XRP sono detenuti nel conto di deposito a garanzia da maggio 2022.


Tutti i token XRP sono stati sottoposti a mining da Ripple al lancio. Pertanto, non puoi fare mining di nuovi token XRP. Per lenire l'inflazione, Ripple ha implementato un meccanismo deflazionistico per XRP in cui tutte le commissioni raccolte sulla rete vengono bruciate.


I token XRP entrano in circolazione quando i token sono venduti nel mercato aperto. Ripple non può vendere più dello 0,25% del volume giornaliero medio di exchange di criptovaluta delle sue riserve durante le vendite programmatiche. Inoltre, le vendite di XRP provengono dalla vendita diretta effettuata dalle istituzioni partner di Ripple.



Informazioni sui fondatori

Ryan Fugger ha fondato una piattaforma decentralizzata per creare e gestire linee di credito chiamata RipplePay nel 2004, che poi sarebbe diventata Ripple. Nel 2011, Jed McCaleb, con un team di sviluppatori, ha iniziato a lavorare a un nuovo meccanismo di consenso per valute digitali, che poi è stato chiamato XRP Ledger. Chris Larsen, David Schwartz e Arthur Britto si sono uniti a McCaleb.


Un anno dopo, Jed McCaleb e Chris Larsen si sono rivolti a Ryan Fugger per acquisire RipplePay, e Ryan decise di cedere loro il progetto. Dopo l'integrazione di RipplePay, Larsen e McCaleb hanno lanciato Opencoin (ora Ripple Labs) a settembre 2012.


Ripple Labs ha rilasciato la criptovaluta XRP nel 2012 e raccolto oltre 7,5 milioni di dollari in un round di finanziamento di serie A condotto da Andreessen Horowitz nel 2013 per finanziare lo sviluppo del progetto Ripple. Da quel momento, tramite l'implementazione di politiche di antiriciclaggio più rigorose o ottenendo una BitLicense dallo Stato di New York, Ripple si è concentrata su come ottenere la fiducia delle istituzioni finanziarie per accedere alla loro rete ed elaborare i pagamenti.



Punti salienti di Ripple

Ripple è popolare tra le aziende grazie alle numerose opportunità di business che offre. Dopo l'aggiunta del supporto di XRP nel 2018, Wirex, una piattaforma di pagamenti digitali che supporta le transazioni in criptovaluta, ha ricevuto 12 milioni in depositi di XRP.


Inoltre, Ripple ha ottenuto visibilità e credibilità nel settore delle criptovalute nel 2019. Il SIX Swiss Exchange ha lanciato un XRP ETP (Exchange-Traded Product) ad aprile, rendendo più facile per gli investitori ottenere esposizione a XRP. Inoltre, Nasdaq ha aggiunto XRP agli indici di criptovaluta, cosa che ha aumentato la comprensione e l'adozione della criptovaluta. Inoltre, Boerse Stuttgart, il secondo stock exchange della Germania, ha introdotto note negoziate sugli exchange di XRP.


Alla fine del 2019 Ripple ha annunciato di aver raccolto 200 milioni di dollari da Tetragon, SBI Holdings e Route 66 Ventures.



Ripple e la US Securities and Exchange Commission (SEC)

Attualmente, Ripple sta affrontando delle difficoltà legali a causa della US Securities and Exchange Commission (SEC). La SEC afferma che XRP è una misura di sicurezza e quindi è soggetta alle leggi federali in materia di sicurezza, mentre Ripple sostiene che XRP è una valuta e quindi non è soggetta a tali normative.


L'esito di questa causa potrebbe avere conseguenze su vasta scala per l'intero settore delle criptovalute, poiché una sentenza in favore della SEC rappresenterebbe un precedente per il trattamento normativo delle criptovalute. Indipendentemente dall'esito, Ripple rimane una figura importante del settore dei pagamenti globali, continuando a costruire la propria rete di istituzioni finanziarie e partner.


In una recente intervista, Brad Garlinghouse, il CEO di Ripple, si è detto ottimista sul fatto che la causa si risolverà presto, dichiarando che ritiene che l'azienda abbia forti argomentazioni e che "non vede l'ora che il giudice ascolti i fatti".


Scopri di più su XRP (XRP)

Social media

XRP DOMANDE FREQUENTI

Che cos'è Ripple?
Ripple è una rete blockchain peer-to-peer che fornisce un mezzo di esecuzione delle transazioni senza autorizzazione. Ripple ha poi capitalizzato questa funzionalità costruendo un'infrastruttura basata su XRP, specializzata nel consentire pagamenti transfrontalieri quasi istantanei a costi irrisori. Nel corso del tempo, Ripple si è lentamente evoluta fino a diventare una rete blockchain compatibile con le applicazioni DeFi e NFT.
Come funziona Ripple?

Ripple, come la maggior parte delle blockchain, impiega un algoritmo di consenso per mantenere la rete decentralizzata. Nello specifico, utilizza l'algoritmo Federated Consensus, che è più ecologico, più veloce e meno costoso del meccanismo Proof of Work di Bitcoin.


Poiché non ci sono processi di selezione predefiniti che coinvolgono il mining e lo staking, chiunque può diventare un validatore, il che è una delle peculiarità del meccanismo di consenso di Ripple. Nonostante la comunità dei validatori Ripple sia aperta a tutti, Ripple mantiene un elenco di validatori affidabili noto come Unique Node List (UNL). Ripple è responsabile di alcuni dei nodi validatori presenti nell'UNL.

Qual è la differenza tra Ripple e XRP?
Ripple è una società tecnologica a scopo di lucro che fornisce soluzioni finanziarie come pagamenti istantanei, liquidità in criptovaluta e gestione della CBDC. D'altra parte, XRP è la criptovaluta nativa di Ledger XRP, utilizzata da Ripple per alimentare i suoi prodotti finanziari. XRP opera indipendentemente dalla rete Ripple.
Ripple è proprietaria di XRP Ledger?
No, XRP Ledger è una blockchain pubblica decentralizzata. Ripple collabora con XRP Ledger; non ne è la proprietaria.
Dove posso acquistare XRP?

Puoi acquistare XRP dall'exchange OKX. OKX offre le coppie di trading XRP/USDT, XRP/USDC, XRP/BTC, XRP/ETH e XRP/OKB. In alternativa, puoi acquistare XRP direttamente con valute fiat o convertire le tue criptovalute in XRP.


Prima di iniziare a fare trading con OKX, devi creare un conto. Per acquistare XRP con la tua valuta fiat preferita, fai clic su "Acquista con carta" alla voce "Acquista criptovaluta" nella barra di navigazione in alto. Per fare trading di XRP/USDT, XRP/USDC, XRP/BTC, XRP/ETH o XRP/OKB, fai clic su "Trading di base" alla voce "Trading". Nella stessa scheda, fai clic su "Converti" per convertire le criptovalute in XRP.


In alternativa, visita il nostro nuovo Calcolatore per criptovalute di OKX. Seleziona XRP e la valuta fiat desiderata da convertire per visualizzare il prezzo di conversione stimato in tempo reale.